venerdì, 21 Giugno 2024
HomeNewsAltamura, calcio: la Team si ferma ancora, ma resta prima

Altamura, calcio: la Team si ferma ancora, ma resta prima

Solo un pari tra Altmaura e Manfredonia al termina della 19^ giornata del girone H di Serie D

Termina con un pareggio anche la seconda sfida del nuovo anno della Team Altamura, fermata sull’1-1 dal Manfredonia nella 19^ giornata del girone H di Serie D.

La formazione biancorossa passa in vantaggio in avvio grazie a Saraniti e il solito contributo di Loiodice, ma poi viene raggiunta dalla rete di Carbonaro.

Nel finale resta in dieci uomini il Manfredonia per il rosso a Bamba, ma non cambia il punteggio.

Nell’undici dei padroni di casa dal primo minuto Tataru sostituisce l’infortunato Cascella, mentre in avanti torna titolare Mobilio, in assenza di Lattanzio, a far coppia con Loiodice e Saraniti.

In campo con Paduano, Forte, Viti, Konate, Fissore, Bamba, Giacobbe, Carbonaro, Babaj e Balba, invece, il Manfredonia, con l’ultimo arrivato, De Vito, che parte dalla panchina.

Cronaca

Il primo squillo della partita porta subito al gol la Team Altamura che al 12’ sblocca il match grazie al tap-in vincente di Saraniti, lesto a colpire in rete la deviazione del palo sulla punizione di Loiodice.

Il gol, però, non fa arrendere il Manfredonia, che già in occasione del successo contro il Gravina aveva dimostrato di non arrendersi mai.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

La compagine biancoazzurra reagisce e al 29’ si ferma solo sulla traversa con la conclusione di Balba su assist di Carbonaro dagli sviluppi di un calcio di punizione.

La reazione con Mobilio dell’Altamura termina alta e nel finale di primo tempo il Manfredonia pareggia. La giocata di Bamba per Giacobbe permette la conclusione a quest’ultimo sporcata da Carbonara che ne cambia la direzione e realizza l’1-1 spiazzando Fernandes.

Al riposo con la parità nella ripresa è sempre Mobilio ad avere la chance per andare a segno, ma Paduano, portiere degli ospiti, salva il punteggio; mentre termina alta la conclusione di Loiodice.

Ancora Mobilio, al 70’ sfiora il secondo gol dell’Altamura, questa volta è però il palo ad evitare il nuovo vantaggio biancorosso e così il match volge al termina sul risultato di 1-1.

Nel finale, al primo dei 6 minuti di recupero, rosso per doppia ammonizione a Bamba che lascia in dieci uomini il Manfredonia.

Le altre gare

Per fortuna della Team sono poche le modifiche in classifica nel girone H dopo la 19^ giornata complice i tanti pareggi del turno.

Al termine delle gare, portano i 3 punti solo il Gravina, 2-0 al Rotonda, e il Fasano per 1-0 sul Gallipoli due successi che permettono al Gravina di agganciare il Cilento in 15^ posizione scavalcando la Palmese, mentre al Fasano di raggiungere l’8° posto con 25 punti, un in più del Manfredonia.

Degli altri parziali, terminano 0-0 le gare di: Casarano-Gelbison, Martina-Bitonto, Cilento-Barletta; mentre Paganese-Nardò, Andria-Palmese e Angri-Matera terminano 1-1.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari