giovedì, 29 Febbraio 2024
HomeNewsGravina, calcio: la FBC c’è!

Gravina, calcio: la FBC c’è!

Successo per 2-0 in casa del Rotonda e buon passo in ottica salvezza in una giornata piena di pareggi

Non viene contagiata dalla pareggite generale del girone H la Fbc Gravina che al Vicino apre il suo 2024 con il 2-0 al Rotonda nel segno di Da Silva e Ledesma.

Cinico il primo tempo dei padroni di casa che chiudono avanti di due reti e gestiscono il doppio vantaggio nella ripresa e conquistano così una posizione ai danni della Palmese nella corsa salvezza.

Per il Rotonda stop non pesante visti i tanti pareggi del turno, ma che sa di rimpianto per il buon passo mancato.

Nel Gravina torna in campo Vlasceanu dopo l’esordio di Schulz nella sconfitta per 4-2 per mano della Palmese, con novità in una difesa rivisitata e con Chiaradia, Ledesma, Quaranta e De Min esterno di centrocampo, insieme a Semonella.

Esordio dal primo minuto per Corigliano a centrocampo con Lauria, mentre Vidal in avanti chiude il trio d’attacco composto da Santoro-Da Silva.

Scende in campo con Sakho, Bran, Fusco, Brunet, Alari, Marchetti, Cajazzo, Timmoneri, Cardore, Attye il Rotonda per la prima volta senza il suo bomber, Lautaro Fernandez autore di 11 reti in stagione.

Cronaca

Il palo di Cajazzo in avvio spaventa il Gravina che non entra in partita e rischia lo svantaggio anche sulla traversa di Cardore; ma a passare in vantaggio poco dopo la mezz’ora è il Gravina con il classico gol di Da Silva.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Il centroavanti gravinese dagli sviluppi di corner, spizza più in alto di tutti sfruttando la sua altezza e battendo Sakho su assist di Vidal.

Sempre da calcio da fermo, il raddoppio, con lo schema tra Chiaradia e Lauria che scambiano e quest’ultimo cerca e trova Ledesma in area che di petto realizza il 2-0 in chiusura di primo tempo.

Nella ripresa il Rotonda fa la partita, ma senza rendersi pericola e riuscire ad accorciare. Chance di andare a segno che, invece, ha il Gravina che con Santoro, Semonella e Deiana non riesce a realizzare il terzo gol.

Poco importa, però, perché il match termina con il successo dei gialloblù che termina la striscia negativa di due gare senza sconfitta.

Per la Fbc, quella di oggi, è anche la terza vittoria consecutiva in casa, vera arma in più della squadra di Infantino.

Le altre gare

Come anticipato, diversi pareggi e dunque nessuna grande variazione nella classifica del girone H dopo la 19^ giornata.

Al termine di tutte le gare, portano i 3 punti solo il Gravina e il Fasano che per 1-0 batte il Gallipoli.

Due successi che permettono al Gravina di agganciare il Cilento in 15^ posizione scavalcando la Palmese, mentre al Fasano scavalcare Manfredonia e per l’appunto il Rotonda occupando l’8° posto in classifica con 25 punti.

Degli altri parziali, terminano 0-0 le gare di: Casarano-Gelbison, Martina-Bitonto, Cilento-Barletta; mentre Paganese-Nardò, Andria-Palmese, Angri-Matera e Altamura-Manfredonia terminano 1-1.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari