domenica, 25 Febbraio 2024
HomeNewsAltamura, calcio: la Team contro il Rotonda

Altamura, calcio: la Team contro il Rotonda

Dopo 3 pareggi consecutivi e il distacco ridotto a +2 la Team ospita i lucani al D’Angelo nella 21^ giornata del girone H di Serie D

Manca da 3 giornate il successo alla Team Altamura che nel 2024 non ha mai portato a casa i 3 punti dai suoi match.

Dopo 21 giornata i ‘Leoni’ sono in testa con 42 punti in classifica avanti di 2 sul Nardò che ha rosicchiato il vantaggio sui biancorossi dopo il lento avvio nel girone di ritorno.

Per questo motivo, domani, domenica 28 gennaio, alle ore 14:30, i biancorossi dovranno mettercela tutta per superare il Rotonda nel duello a distanza contro i salentini, ospiti del Barletta, per confermare il primo posto in classica.

Al D’Angelo, la gara affidata alla terna arbitrale composta da Nicolò Dorillo della sezione di Torino, Vincenzo Ferrara di Castellamare di Stabia e Ferdinando Savino di Napoli, promette spettacolo anche complice gli obiettivi del Rotonda che dal canto suo cerca punti salvezza per aumentare quel margine di un solo punto che li separa dai play-out.

Team Altamura

In una striscia di imbattibilità ancora aperta che dura ormai da 12 giornate, la Team resta prima in classifica nel girone H, ma oggi, più che mai nel 2024, torna a sentire la pressione delle inseguitrici e ciò potrebbe risultare un bene e un male.

Se nella gestione della pressione, all’inseguimento di Fasano, Martina e Andria in avvio di campionato e nell’allungo che aveva portato a +8 l’Altamura poi, la squadra di Giacomarro era risultata impeccabile, al contrario nel nuovo anno il senso di appagamento dato dal largo vantaggio potrebbe aver influito sui 3 pareggi.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

In qualsiasi caso, la Team è chiamata a rispondere in questo turno e per farlo continua le operazioni di calciomercato, soprattutto in entrata, con l’innesto di un nuovo portiere, classe 2005, scuola Monopoli: Giorgio Caputo.

Ufficializzato nelle scorse ore, il nuovo portiere biancorosso potrà esordire già nel match del D’Angelo, sempre se riuscirà ad imporsi sin da subito nelle gerarchie tra i pali.

Rotonda

Ancora squalificato il mister dei lucani Giuseppe Pagana, nonostante la riduzione della squalifica a 3 gare dalle 4 iniziali, il Rotonda arriva ad Altamura alla ricerca di punti per salvarsi.

11^ con 23 punti, il Rotonda è seguito da Barletta, rivale del Nardò in questo turno, e dall’Angri che con 22 punti occupano le due posizioni a ridosso dell’ultimo posto salvezza e del primo posto play-out e un successo potrebbe garantir loro l’allungo su una zona pericolosa di classifica.

All’andata, dopo il buonissimo avvio che aveva visto i biancoverdi conquistare 9 punti nelle prime 3 gare, era stata proprio l’Altamura a fermare il passo dei lucani in uno 0-0 di cui nessuno dei due club ha realmente beneficiato.

Ad oggi la situazione del Rotonda è però ben diversa. A seguito di 3 sconfitte consecutive, gli ospiti non vincono dall’ultima gara casalinga del 2023, in un netto 5-0 ai danni della Palmese.

Anche per questo, la gara di domani, potrà essere la svolta per ambedue le parti in campo.

Le altre gare

Come deducibile da ciò che è stato detto in precedenza, ovviamente fondamentale per i due Altamura e Rotonda sarà anche il risultato di Barletta Nardò. Le due squadre, in campo in contemporanea competono con le squadre in campo al D’Angelo nelle posizioni di classifica e dunque qualsiasi risultato sarebbe di rilievo.

Interessa principalmente al Rotonda il match tra Angri e Manfredonia, mentre negli incroci tra parte alta e parte basse della classifica spiccano la trasferta della Fidelis in casa del Gravina e il Casarano che in casa ospita la Palmese.

Sempre in trasferta, inoltre, il Matera che andrà a giocarsi la permanenza in zona play-off sul campo del Cilento, mentre alle 15:30 in campo il Martina che al Tursi ospita il Gelbison.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari