giovedì, 18 Aprile 2024
HomeNewsCalcio, Altamura: a Martina Franca il big-match decisivo?

Calcio, Altamura: a Martina Franca il big-match decisivo?

Contro il Martina la Team ospite della seconda in classifica per uno scontro al vertice più decisivo che mai

Siamo solo alla 27^ giornata di 34 del girone H di Serie D, ma per la Team Altamura, la gara di domenica 17 marzo, che alle ore 15:00 avrà inizio allo stadio G.D. Tursi di Martin Franca sarà la più importante e decisiva della stagione.

Con 10 punti di vantaggio dal Martina, squadra padrona di casa e 2^ in classifica, la Team si appresta ad affrontare l’ultimo big-match della stagione.

Un match importante, non solo per il valore dell’avversaria, ma anche per un possibile countdown verso la Serie C che con sempre meno gare al termine è oramai inevitabile, dato il vantaggio di 10 punti sin qui accumulato.

Per il Martina l’importanza della gara è data da più fattori. La classifica non sorride più come qualche giornata fa, con il successo che manca da 4 gare, quando il 4 febbraio ad Andria, il Martina batteva di misura con gol di Perez Ganfornina la Fidelis al ‘Degli Ulivi’ nel 22° turno.

Poi 3 pareggi, 2 gol fatti e una sconfitta, 1-2 in casa contro il Gravina, peggior squadra lontana dal proprio pubblico nel girone.

Una situazione che ha fatto perdere terreno nei confronti dell’Altamura, al Martina, da -3 a -10 in 4 gare, ma anche dell’Andria, passato da -8 a -1, in altrettante gare.

Infine, la motivazione aggiunta per i padroni di casa, potrebbe essere il tentativo di fermare una corazzata imbattuta da 18 gare (Angri-Altamura 0-2, Altamura-Angri 2-0) emblema del dominio sin qui imposto nel girone.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
Il resto del 27° turno

Escludendo il big-match, non ci sono partite di rilievo per le prime classificate, tutte favorite nei propri match, nonostante qualche trasferta insidiosa.

Andando in ordine, in campo alle 14:30, contro il Cilento ultimo in classifica, ci sarà la Fidelis Andria 3^, mentre, sempre in trasferta Casarano e Nardò scendono in campo in due orari differenti contro Bitonto e Angri, con i rossoblù in campo mezz’ora dopo, alle 15:00.

Insidiosa anche l’avversaria della Paganese, con la Palmese miglior squadra del 2024, ospite dei blustellati alle 14:30; stesso orario in cui il Matera, che la precede in classifica, ospiterà il Manfredonia 8°.

Nella seconda metà di classifica, tanti gli scontri diretti, con alle 14:30 Barletta-Rotonda, mentre alle 15:00 saranno in contemporanea in campo Fasano-Gravina e Gallipoli-Gelbison.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari