giovedì, 18 Aprile 2024
HomeNewsCalcio, Altamura: bis della Team

Calcio, Altamura: bis della Team

Contro il Fasano, nella 29^ giornata, arriva il secondo successo consecutivo

Secondo successo consecutivo e distanza invariata rispetto alla seconda posizione per la Team Altamura che supera 1-2 al Curlo di Fasano i biancoazzurri e si porta a 62 punti in classifica.

A decidere la gara le reti di Grande e Loiodice, una per tempo, con lo spauracchio finale timbrato Persano che fa tremare i tanti tifosi altamurani giunti a Fasano.

Per i padroni di casa, Tiozzo schiera Lazar tra i pali, ma cambia ben 5 uomini di movimento a partire dalla difesa dove con Barellini e Pambianchi giocano Esposito e Manfredi, con Lezzi che titolare al fianco di Ganci in centrocampo e il giovane Quazzico, con Melillo e Losavio dietro Dorato in attacco.

Nell’Altamura tornano Mattera e Grande con il primo che compone la difesa a 3 con Pellegrini e Bertolo e il secondo a centrocampo con Bolognese e D’Innocenzo, Logosulo e Kharmoud nei due esterni. In attacco, invece, la solita coppia Saraniti e Loiodice.

Passa avanti poco dopo la mezz’ora l’Altamura che trova la rete proprio con il rientrante Grande. Al 34’ bravo sulla fascia Kharmoud che si inserisce e la mette al centro dove proprio il centrocampista tesserato come under trova l’angolo che supera Lazar e fa 0-1 Team.

Sul finale di tempo spazio sotto ai riflettori anche per Fernandes, prima provvidenziale l’intervento su Losavio dopo un pasticcio difensivo; poi con la risposta che salva il risultato su un colpo di testa da pochi passi di Dorato allo scadere.

Arriva al 70’ il raddoppio dell’Altamura con il solito Loiodice. Bella l’azione dei biancorossi che riparto dalla sinistra con Logoluso, bravo a pescare il numero 10 che si esibisce in un gran dribbling in area di rigore e batte Lazar realizzando il secondo gol degli ospiti.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

La rete nel finale di Persano fa tremare l’Altamura che ringrazia Mattera e la difesa in generale per il muro innalzato per evitare un clamoroso pareggio dei padroni di casa.

Un finale che qualche chance di chiudere nuovamente la partita all’Altamura la regala con qualche contropiede mal sfruttato dalla squadra di Giacomarro.

Con questa vittoria e resta invariato il distacco con il secondo posto per l’Altamura, mentre il Fasano resta solo in 12^ posizione a +5 dai play-out.

Gli altri risultati

Termina 0-3 ad Angri la partita tra Angri e Martina, ma più in generale sono diversi i successi in trasferta nel corso di questo turno e non tutti scontati.

Partendo dalla parte alta della classifica, derby BAT alla Fidelis che supera 1-2 il Barletta in casa dei biancorossi, sempre più in difficoltà.

Mentre a sorpresa a Manfredonia passano i padroni di casa sul Nardò, 1-0, con i salentini che finiscono al 5° posto, scavalcati, ma con gli stessi punti (50), dal Casarano che si è imposto 3-4 in casa del Cilento.

Al 6° posto con 45 punti il Matera che perde in casa contro il Rotonda di misura il derby lucano, così come perde a sorpresa anche la Paganese che in casa viene spazzata via 2-5 dalla Fbc Gravina 13^ con 30 punti.

Diventano 40 i punti della Palmese che continua a stupire nel 2024, grazie al successo 2-3 sul campo del Gallipoli, mentre sempre in trasferta arriva il successo tondo del Gelbison, 0-4, sul campo del Bitonto sempre più in crisi dopo i brutti episodi di domenica che hanno portato all’addio alla squadra del portiere neroverde Diame.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari