martedì, 28 Maggio 2024
HomeNewsGravina, calcio: al Vicino arriva il Bitonto

Gravina, calcio: al Vicino arriva il Bitonto

Ancora uno scontro diretto nella parte di classifica dedicata alla salvezza per la Fbc Gravina che nel 32° turno del girone H di Serie D ospita i neroverdi

Viaggia per la salvezza, inseguita dai play-out il Gravina, che continua la sua corsa per la permanenza in categoria.

Come avversaria della 32^ giornata del girone H di Serie D i gialloblù ospiteranno il Bitonto, altra squadra impegnata alla rincorsa della salvezza, in zone ben più complicate della Fbc che grazie al 3-0 esterno sul campo del Gallipoli nello scorso turno ha superato il Fasano e conquistato il 12° posto.

La zona più tranquilla della classifica, però, non equivale all’automatica salvezza, che passa anche da queste ultime 3 gare da giocare, con il Bitonto primo step per conservare questo traguardo.

Con il cambio in panchina e il ritorno di Catalano la Fbc ha innescato una serie di 4 risultati utili consecutivi, conciliati da 3 vittorie contro Paganese e Gallipoli in trasferta vero e proprio tabù in questo campionato prima del suo arrivo.

Questi successi non devono, però, adagiare sugli allori il club murgiano che ancora non ha dato uno strappo decisivo nei confronti del Fasano, vincente negli scontri diretti, ma dietro in classifica e per differenza reti, nella classifica generale.

Il già nominato step passa, dunque, anche dal Bitonto, che in occasione della scorsa giornata è riuscita a fermare l’egemonia della Palmese in questo girone di ritorno superandola per 2-0 e rimanendo incollata alla zona play-out distante soli 3 punti.

Così facendo il Bitonto ha anche interrotto la striscia negativa di 4 gare consecutive senza punti conquistati con un solo gol fatto e ben 10 subiti tra Nardò, Rotonda, Gelbison e Andria e ritrovando un successo che mancava da 8 giornate, quando nel turno 22 i neroverdi avevano superato 2-0 il Barletta lo scorso 20 febbraio.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

I neroverdi, infatti, sono attualmente in 17^ posizione con soli 27 punti, e in questa giornata hanno l’obbligo di evitare qualsiasi complicazione di classifica proprio rispetto al Barletta che aveva vinto nella gara di andata per 3-0 ed attualmente anche con una migliore differenza reti (-10 a -19).

Per l’arbitraggio del match, scelto come direttore di gara Antonio Liotta della sezione di Castellamare di Stabia, mentre gli assistenti saranno Orazio Nicodemo di Sapri e Nicola Monaco di Sala Consilina.

La gara, inoltre, si disputerà a porte chiuse dopo il provvedimento emesso dalla Prefettura di Bari.

Le altre partite

Tutte in campo alle ore 15:00, si potrà decidere il primo posto del girone nel turno 32 con l’Altamura che ospiterà al D’Angelo il Gallipoli alla ricerca dell’aritmetica nei confronti del Martina che, invece, sarà impegnata sempre in casa contro il Barletta.

Per rimanere nella parte alta di classifica, decisiva ai play-off Casarano-Matera, mentre Nardò e Andria ospitano Manfredonia e Rotonda impegnate nella corsa salvezza proprio contro il Gravina.

Cerca punti salvezza il Fasano che in casa ospita l’ultima della classe, la PSM Cilento ad un passo, ormai, dalla retrocessione diretta evitabile solo con un successo, mentre Angri e Palmese cercheranno punti salvezza ospitando Paganese e Gelbison nei loro match.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari