domenica, 25 Febbraio 2024
HomeNewsGravina, calcio: Fbc sconfitta dal Nardò

Gravina, calcio: Fbc sconfitta dal Nardò

Sconfitta per 0-1 per i gialloblù nella 20^ giornata di Serie D

Allo stadio Giovanni Paolo II di Nardò torna a perdere dopo una sola gara la Fbc Gravina.

Nel match valido per la 20^ giornata basta la rete dagli undici metri di D’Anna al Nardò per conquistare i 3 punti del match e rispondere al pareggio della capolista Team Altamura.

Nel Gravina una sconfitta che non cambia la classifica contro un’avversaria partita certamente favorita sulla carta.

3-4-1-2 per il Gravina ancora con Dario Di Dio in panchina ed in campo con Vlasceanu tra i pali, Chiaradia, Ledesma e Quaranta in difesa, SemonellA, Corigliano, Coppola, De Min e Deiana dietro le punte Santoro-Da Silva.

Neanche in panchina Bodul, mentre parte dalla panchina l’ultimo volto nuovo dei gialloblù, Ivo Rossi, centrale di difesa classe 2004 in arrivo dalla Luparense del girone C e cresciuto nelle giovanili di Juve e QPR, in Inghilterra.

Nel Nardò disegnato da Ragno una sola novità in campo con Addae che prende il posto di Guadalupi in mediana.

Nel 3-5-2 dei padroni di casa poi in porta Viola, Lanzolla, Gennari, Russo; Latagliata, Gentile, Ceccarini e De Giorgi a completare il centrocampo con Addae; con Ferreira e Dambros le due punte.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Dopo un primo tempo di studio con il Nardò che fa la partita e il Gravina che agisce in ripartenza e pericolosa principalmente da fermo nella ripresa serve un calcio di rigore a sbloccare l’incontro.

Al minuto 56’ D’Anna trasforma dagli undici metri e porta avanti i salentini che a questo punto gestiscono la gara nonostante un buon Gravina.

Con questo risultato accorcia a -2 dal primo posto in classifica il Nardò, mentre resta a 3 punti dalla salvezza il Gravina ancora pienamente in zona play-out.

Gli altri risultati e le prossime avversarie

Dagli altri parziali non cambia la situazione avanti al Gravina con le sconfitte per 2-0 di Angri e Cilento contro Gelbison e Bitonto, mentre cade 1-0 il Barletta a Ugento contro il Gallipoli.

In bassa classifica, con lo stop della Team per 2-2 contro la Palmese, i rossoneri sono ora a 18 punti, gli stessi delle nominate Bitonto e Gallipoli e uno in meno del duo Gravina-Cilento.

Con la quota salvezza ancora ferma ai 22 punti del Barletta.

Perde contro il Martina il Rotonda in casa per 0-1, stop anche del Manfredonia contro il Fasano sempre per 0-1, mentre in casa, con lo stesso parziale il Matera batte la Paganese.

3-1 la vittoria dell’Andria, contro il Casarano, che vale l’aggancio al 4° posto con 34 punti.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari