domenica, 2 Ottobre 2022
HomeBREAKING NEWSInsetti a mensa? Meglio Pane di Altamura e olio pugliese!

Insetti a mensa? Meglio Pane di Altamura e olio pugliese!

Rossano Sasso, deputato della Lega e attuale sottosegretario all’Istruzione, contro la proposta di Beppe Grillo

Rossano Sasso risponde a Beppe Grillo e alla proposta di introdurre insetti nel menù delle mense scolastiche italiane.

Il fondatore del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo, ha parlato recentemente di alimentazione sostenibile sul suo blog. Si è riferito a un progetto avviato nel Regno Unito per introdurre locuste, larve e grilli nell’alimentazione dei bambini delle elementari. E si domanda se questa idea possa essere accolta nelle scuole italiane. “Ci sono circa 2.000 specie di insetti commestibili in tutto il mondo. Molti dei quali ricchi di proteine, come larve di mosca, vermi della farina, grilli, locuste, eccetera”, è quanto dichiara Beppe Grillo, sul suo blog. “Questi insetti – si legge nell’articolo – possono offrire un’alternativa sostenibile alle proteine ​​tradizionali presenti nella carne e nella soia.

Di diverso avviso Rossano Sasso, deputato della Lega e attuale sottosegretario all’Istruzione, che risponde alla proposta di Beppe Grillo. Sasso sostiene, per il menù dei ragazzi, cibi sani e genuini figli della nostra terra e delle sane tradizioni pugliesi: La scuola non può trasformarsi in un laboratorio per sperimentare le teorie più strampalate sulla pelle dei nostri figli”, ha dichiarato Sasso, “Con buona pace di chi, come il fondatore del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo, vorrebbe introdurre nei menu delle mense delle scuole elementari pietanze a base di grilli, cavallette, bachi da seta, locuste e vermi della farina. Scherziamo? Molto meglio una bella fetta di pane di Altamura con un po’ di olio pugliese. Che se li mangino Grillo e Conte gli insetti”.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari