giovedì, 29 Febbraio 2024
HomeNewsMatera, calcio: si va in Campania per mantenere la zona play-off

Matera, calcio: si va in Campania per mantenere la zona play-off

Trasferta in casa dell’Angri nella 19^ giornata del girone H di Serie D

Allo stadio “Novi” di Angri, la 19^ giornata del girone H di Serie D tra Angri e Matera alle ore 14.30.

I lucani, alla ricerca di punti per conservare la zona play-off impegnati nella trasferta in Campania contro i grigiorossi alla ricerca di punti salvezza per lasciare la zona play-out.

Ad arbitrare il match l’arbitro Andrea Pani di Sassari con gli assistenti Lorenzo Cagiola di Roma 1 e Filippo Scorteccia di Firenze.

Matera

Il successo contro il Fasano per 1-0 ha fatto iniziare al meglio il cammino in questo 2024 in casa Matera che dopo la sconfitta nel derby contro l’Altamura, seguita al ko in casa del Martina per 2-0, aveva fatto perdere il passo dello stesso Martina e del Casarano in terza posizione.

Nonostante le assenze, recuperato Infantino, restano fuori Ferrara e Gningue indisponibili a cui si aggiunge Maltese e con De Nova che rientra per la panchina dopo la febbre dei giorni scorsi come dichiarato dal mister Panarelli, la squadra sta comunque mantenendo un buon ritmo per i play-off.

Arrivato l’aggancio della Fidelis Andria dopo i 3 punti conquistati nel recupero della 15^ giornata contro il Manfredonia, il Matera deve, però, confermarsi contro una squadra che già al ‘XXI Settembre’ aveva dato filo da torcere nella gara terminata con la vittoria in rimonta per 2-1 grazie alle reti di Prado e Ferrara per i lucani.

Angri

L’avversaria, l’Angri, in striscia positiva da due gare con il successo sul Barletta in trasferta e il pareggio contro il Bitonto per 0-0, torna in casa dopo due settimane, nello stadio in cui nella 16^ giornata perse 2-3 in casa del Gallipoli nei tanti incroci salvezza della stagione.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

La difficile lotta salvezza, impegna l’Angri nel mezzo tra la zona play-out occupata dal Barletta con gli stessi punti e la salvezza della Paganese praticamente in zona play-off con 28, separata di 5 lunghezze dal Rotonda aritmeticamente coinvolto nei discorsi nonostante l’8° posto.

Per questo motivo, si opera ancora sul mercato in Campania e da qui arrivano a vestire grigiorosso, tre nuovi calciatori: Raffaele Poziello, Davide Costanzo e Pasquale Iadaresta.

Il primo, Poziello, è un centrocampista, classe 1988, con un passato in C al Giugliano, ma anche presenze con Avellino, Potenza, Termoli, Manfredonia e Nocerina con cui ha iniziato questa stagione.

Difensore il classe 2002 Davide Costanzo. Cresciuto nelle giovanili del Napoli, ha vestito le maglie di Alessandria e Pro Vercelli anche lui in Serie C, prima di vestire la maglia del Portici in questa stagione.

Infine, un attaccante, con oltre 150 gol a referto, il classe ’86 Pasquale Iadaresta che nella sua lunga carriera ha vestito differenti maglie con cui ha preso parte alla Serie A, con il Siena, alla C e la D, quest’ultima anche nella prima parte di stagione con la Matese.

Le altre gare

Dagli altri campi, con l’Altamura che ospita il Manfredonia alle 15.00 (gli unici insieme all’Andria e al Fasano), sono impegnate in casa le tre grandi rivali del Matera: Casarano, Martina e Fidelis Andria rispettivamente contro Gelbison, Bitonto e Maltese.

Ospita il Nardò la Paganese, nel big-match del turno 20, con Fasano in casa contro il Gallipoli.

In casa del Gravina i lucani del Rotonda nel match salvezza del Vicino. Stessi obiettivi ambiti nel match tra Cilento e Barletta.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari