giovedì, 6 Ottobre 2022
HomeNewsMatera, dal 4 agosto nuovi varchi per la Ztl

Matera, dal 4 agosto nuovi varchi per la Ztl

Ecco le vie interessate

Il Sindaco Domenico Bennardi, l’assessore alla mobilità Michelangelo Ferrara e il dirigente della mobilità urbana Paolo Milillo, comunicano che con decorrenza dalle ore 00.00 di giovedì 04 agosto 2022, si attiverà il nuovo sistema dei varchi elettronici per il controllo dei veicoli in ingresso e uscita dalle ZTL (Zone a Traffico Limitato) con esercizio definitivo. Il sistema di controllo, dotato di nuova segnaletica luminosa anche in lingua inglese, si avvia a seguito dell’autorizzazione da parte del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili che ha validato sia i varchi installati in sostituzione di quelli già operanti che di quelli di nuova istituzione.

Per effetto della predetta autorizzazione, i varchi operativi, interesseranno i seguenti accessi: Via Scotellaro (ingresso / uscita); Via Roma Sud; Via Stigliani angolo Vico XX Settembre; Via Buozzi angolo via Casalnuovo (ingresso / uscita); Via D’Addozio angolo Via Santo Stefano (ingresso / uscita); Via Stigliani angolo Via Giovanni Amendola; Via Casalnuovo angolo via Cappuccini; Via Duni – angolo via Lucana; Via XX Settembre angolo vico XX Settembre (uscita). L’esercizio definitivo è stato preceduto da un periodo di pre-esercizio della durata di trenta giorni, durante il quale il nuovo sistema è stato sperimentato sotto il controllo della Polizia Locale, così come disposto dal Decreto di autorizzazione Registro n. 100 dell’8 marzo 2022. E’ doveroso precisare che tutti veicoli già accrediti nel precedente sistema, sono stati inseriti dagli uffici competenti nella white list del nuovo sistema. Allo stesso tempo, si invitano i cittadini e le aziende aventi i requisiti previsti dal vigente disciplinare a provvedere all’accredito dei rispettivi veicoli per i varchi di nuova istituzione. Si rammenta che negli orari di attivazione della ZTL, oltre al transito, è vietata anche la sosta dei veicoli non accreditati che dovranno uscire dalla ZTL entro l’orario di attivazione.

Durante il periodo di pre-esercizio non sono stati riscontrati inconvenienti al sistema. L’invito rivolto ai cittadini da parte dell’amministrazione è quello di attenersi nel modo più scrupoloso possibile, non solo al rispetto degli orari di attivazione della ZTL, ma più in generale, al rispetto delle norme del codice della strada.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari