giovedì, 2 Febbraio 2023
HomeNewsPuglia, dalla regione fondi per le famiglie pugliesi

Puglia, dalla regione fondi per le famiglie pugliesi

5 milioni di euro per sostenere i Centri servizi per le famiglie


Oltre 5 milioni di euro per interventi a sostegno delle famiglie pugliesi. 

Un risultato possibile – spiega l’assessora al Welfare Rosa Barone – grazie  al Programma Attuativo Intesa Famiglia 2022 approvato in Giunta, del valore finanziario complessivo di 5.094.000 euro. Il programma permette di sbloccare il riparto del Fondo ministeriale per le politiche della famiglia, a cui si aggiunge il cospicuo cofinanziamento regionale”. 

Due gli obiettivi tematici del programma: supportare le famiglie e le reti familiari e favorire la conciliazione del tempo vita – lavoro. Per quello che riguarda il supporto alle famiglie il Programma prevede un’azione mirata al rafforzamento delle attività già svolte dai Centri Servizi per le Famiglie attraverso percorsi di orientamento e di informazione alle famiglie e ai genitori con figli minori; consulenze specialistiche socio-psico-pedagogiche a genitori, minori e adolescenti; il sostegno alla relazione genitori-figli; assistenza psico-sociale ed ascolto rivolto alle giovani coppie e neo genitori,  interventi a sostegno della fragilità genitoriale e dei minori in condizioni di difficoltà e di mediazione familiare.

Oltre a finanziare questi interventi già avviati sul territorio – continua l’assessora Barone – vogliamo  sperimentare una specifica linea di attività a carattere innovativo per prevenire il tema delle diseguaglianze sociali, attraverso la diffusione della cultura finanziaria per le famiglie in difficoltà. Attraverso  operatori, anche di Enti del Terzo Settore,  si darà vita a un’attività di informazione per far sì che le famiglie in difficoltà conoscano forme di beneficio o agevolazione economica loro rivolte. Parallelamente avvieremo anche un’attività di monitoraggio per capire come stia procedendo l’attività dei Centri Servizi per le Famiglie, in modo da poterci confrontare per risolvere eventuali criticità. L’obiettivo è sostenere e supportare le famiglie e stiamo mettendo in campo tutti gli strumenti per farlo al meglio”.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari