giovedì, 18 Aprile 2024
HomeNewsVolley, Altamura: PanBiscò Leonessa sconfitta a Monopoli

Volley, Altamura: PanBiscò Leonessa sconfitta a Monopoli

Contro la Labruna Fenix le biancorosse vanno avanti 0-1, ma vengono rimontate nel finale

Al Tensostatico di Monopoli la PanBiscò Leonessa Volley Altamura esce sconfitta con il punteggio di 3-1 contro la Labruna Fenix Monopoli.

Le padroni di casa, con i parziali di 19-25, 25-11, 25-20, 25-14; si sono così imposte nel 19° turno del girone I di Serie B2 di volley femminile recando la seconda sconfitta consecutiva alle altamurane del duo Marchisio-Simone.

Nel match andato iniziato alle 18 di oggi, domenica 17 marzo, parte meglio la PanBiscò Leonessa, avanti dopo il primo set dimostrando a lunghi tratti una superiorità mancata nei successivi set, in cui la formazione padrona di casa è riuscita completamente a ribaltare le gerarchie.

Con questa sconfitta, non si infrangono del tutto i sogni play-off delle Altamurane che hanno però 4 punti da recuperare dal secondo posto del Castellaneta vincente nel suo match, al contrario dell’Oplonti, sconfitta dalla Star Volley, ma pur sempre avanti in classifica.

Cronaca: 1° set

Nel primo set l’Altamura fa subito capire i valori in campo, avanti subito +5 dopo il primo punto della gara del Monopoli, per 1-6.

Le padroni di casa trovano il modo di alleggerire lo svantaggio, arriva a -4 con il punto del 3-7, ma niente di più con la Leonessa che è brava a conservare il vantaggio toccando il +5 sul 7-12.

In questo senso, formidabile la reazione del Monopoli che torna a farsi sotto rosicchiando pian piano lo svantaggio. Le biancoverdi trovano anche il -1 superata la metà del match, con il 14-15, ma nulla possono contro un’avversaria che si dimostra solida a reagire con un break da 4 punti che rimette in sicurezza il risultato.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Toccata quota 20 con il Monopoli lasciata a 16, la Leonessa va al set-point con il +8, ma non conclude prima del 19-25 la pratica che le permette il primo vantaggio nel match.

2° set

Nel secondo set a condurre la gara è praticamente il Monopoli, subito attiva in avvio, tanto da trovare anch’essa un 6-1 all’avvio.

Il secondo punto dell’Altamura non vanifica il buon momento delle libellule che continuano a condurre, prima +7, 9-2, poi anche +9: 12-3; e +10 per 14-4.

Nel finale, il parziale si fa ancor più severo per le Altamurane, sotto di 11 al raggiungimento del 20° punto per le padroni di casa, che toccano il +14 quando pochi punti più tardi arrivano al set-point.

Utile solo per le statistiche l’11° punto della Leonessa che perde il set 25-11.

3° set

Le due squadre si spartiscono i primi due punti, ma è ancora una volta il Monopoli a uscirne meglio, con un break che mette sul +3 le padroni di casa.

Un vantaggio che le altamurane non riescono a ribaltare neanche negli scambi successivi ed invariato sino al 9-6, con il Monopoli che allunga a +6 con il 12° punto.

Le biancorosse reagiscono, tornano -3, ma interrompono a metà il proprio break, subendo la risposta delle biancoverdi capaci di tornare subito a +6 nel punteggio con il 16-10, il 17° punto, momentaneo +7, viene subito risposto con l’11° delle leonesse, ma le padrone di casa non lasciano in nessun modo la presa.

Nel finale fatica a trovare un break la PanBiscò Leonessa che trova il fino al 21-15 resta sotto di 6 punti, ma arriva proprio a seguito del 21° punto la reazione altamurana che dei 7 punti successivi ne conquista 5.

Ciò, comunque non basta ad evitare un set-point delle padroni di casa sul 24-20 che portano a casa il 25-20 e vincono anche il 3° set, per il 2-1 totale.

4° set

Nel quarto set la tensione e l’importanza della partita pesano su entrambe le squadre e infatti nessuna delle due squadre riesce a trovare break importanti per staccare l’avversaria nel punteggio.

Con il Monopoli avanti 7-6, prendono campo le padroni di casa che toccano il +4 10-6, ma subiscono la risposta biancorossa, capace di tornare ancora una volta a -1 11-10.

Ad ogni break della Leonessa, però, segue la risposta del Monopoli, spesso più incisiva sul punteggio e che dopo qualche botta e risposta che varia leggermente il distacco, con il 14-12 a favore del Monopoli, le padroni di casa riescono a portare a casa il break decisivo per le sorti del risultato.

La squadra di casa, infatti, trova una serie di 8 punti consecutivi che lascia a -10 le biancorosse alla conquista del 13° punto della loro gara.

A questo punto, anche il quarto set è compromesso e il match point, arrivato 24-13, sembra una montagna da scalare per le altamurane che evitano solo il primo dei due punti decisivi. Finisce 25-14 e 3-1 per il Monopoli.

Resoconto della giornata

Con questo punteggio si allontana il secondo posto per la PanBiscò Leonessa. Con la Star Volley vincitrice sul campo dell’Oplonti, la squadra di Bisceglie va a +13 sul Castellaneta che batte 3-1 l’Accademia Volley Benevento e diventa seconda con 42 punti; mentre conserva dunque il terzo posto l’Oplonti con 40 punti.

Con la PanBiscò Leonessa a 38, la prima inseguitrice è la Matese che contro il Villaricca si impone al tie-break, mentre in attesa del derby di Cerignola il San Giorgio conquista i 3 punti battendo il Pozzuoli e volando a quota 31.

Sono 29 i punti del Monopoli, adesso 8°, mentre nelle retrovie ufficiale la retrocessione della Volare, sconfitta 3-0 dal Cutrofiano e con 0 punti in classifica, 22 punti indietro al Villaricca e alla FLV 11^ e 10^ in classifica a sole 7 giornate dal termine.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari