domenica, 5 Febbraio 2023
HomeNewsVolley, la Panbiscò Leonessa fa 12 su 12

Volley, la Panbiscò Leonessa fa 12 su 12

Al Palasport la Cupola 3-0 netto all’Amatori Bari

Un successo forte del pubblico e della sicurezza acquisita in questa prima parte di stagione della Leonessa che nella dodicesima giornata del Girone A di Serie C femminile di volley vince e convince contro l’Amatori Bari per 3-0 con i parziali di 27-25, 25-16, 25-13.

La Panbiscò, sostenuta dal solito caloroso pubblico denominato ormai “Brigata biancorossa”, nella bolgia del Palasport “Cupola” di via Piccinni, porta a casa altri 3 punti in una corsa completamente a senso unico per l’intera durata del campionato sin qui disputato.

Il primo set è anche quello con maggiore equilibrio, ma anche quello in cui il fattore campo ha spinto tanto le gerarchie della gara a favore delle biancorosse. Tutto il set va via in completo equilibrio, con le squadre che alternano vantaggio di pochi punti per il primo quarto di set, per poi vedere la Leonessa prendere il sopravvento quando intorno all’11-8 trova un +3 che sembra mettere in discesa il set. La reazione delle ospiti tarda ad arrivare, ma c’è, e quando sul 20-16 la Leonessa trova il maggior vantaggio del set, le ospiti ribaltano il punteggio (21-24) di rientro da un time-out servito a far superare un brutto momento della capitana biancorossa Paola Nuzzi imprecisa sotto rete. Sul set point ospite, però si accende particolarmente il pubblico ed ecco il cambio di scenario insperato. La Leonessa non ci sta a perdere il primo set casalingo e prima spaventa le baresi (23-24), costrette a un time-out per schiarire le idee, poi le costringe ad inseguire sotto 25-24 generando completa euforia al pubblico biancorosso che spinge letteralmente le ragazze in campo fino al 27-25 che vale l’1-0.

Secondo e terzo set hanno, invece, un percorso simile e in discesa, nettamente più a senso unico rispetto al primo terzo di gara. A spingere la Panbiscò Leonessa Volley Altamura le sorelle Masiello, Anna e Giusi (quest’ultima MVP) che con Facendola mettono sempre in netta difficoltà la difesa barese a più riprese.

Nel secondo set, Sassanelli apre in battuta e contribuisce ad una prima parte del distacco che da +4 (4-0) crescerà a dismisura con Ndriollari al servizio. La palleggiatrice con il numero 1 sulle spalle apre il suo turno di battuta sull’8-5 e lo chiude con sul 17-6, a set praticamente in cassaforte. Il resto del set è pura formalità e se l’Amatori sembra rientrare in gara con i 5 set point sciupati dalle biancorosse è forse dovuto più alla poca testa “messa in campo” dalle ragazze altamurane che per veri meriti ospiti.

Nel terzo set il discorso è simile, ma senza un vero e netto grande break della Leonessa, che spezzetta piccoli break per incrementare sempre più il vantaggio sulle baresi passando da +2, a +5 (10-5) a un netto +9 sul 18-9 che stordisce completamente l’Amatori. Anche qui il finale è solo formalità, l’aria di successo è evidente dal clima dei tifosi che non smettono di sostenere le ragazze neanche per un punto. Al 25-13 è pura festa, classica foto di rito con il pubblico alle spalle e testa subito al prossimo incontro, la gara alla Gioiella Volley Gioia di domenica 22 a Gioia alle 18.00 ed ora terza in classifica in solitaria.

Intanto, una cosa è ufficiale: La Panbiscò Leonessa Volley sarà alla Coppa Puglia grazie al primo posto nel girone di andata ormai assicurato. Una buona occasione anche per notare con i propri occhi le qualità delle avversarie dell’altro girone.

La tua pubblicità qui

articolo di Paolo Moramarco

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari