sabato, 3 Dicembre 2022
HomeNewsAttualitàStorie dal Perinei: diamo voce ai cittadini

Storie dal Perinei: diamo voce ai cittadini

Seconda puntata, la testimonianza di una ragazza

La nuova rubrica settimanale IlTag.it con i racconti e le testimonianze dirette.

Di seguito la seconda parte del racconto di una giovane ragazza. (prima parte)

“Al Perinei ho passato 12 giorni, una degenza lunga a causa delle attese per fare gli esami. Molti tempi morti e intanto occupavo un posto letto che poteva servire a qualcun’altro. Inoltre, quello che mi ha fatto davvero pensare e innervosire è la noncuranza verso il bene pubblico. Luci lasciate costantemente accese senza alcun senso, tanto cibo intatto e imbustato buttato via. Un vero peccato e un dispiacere immenso, pensare che questo è solo quello che ho visto io.

Poi, torno a dire, tutti o quasi tutti tra il personale sanitario li ho trovati disponibili, empatici, umani e gran lavoratori.

Penso che questa azienda sanitaria locale dovrebbe prestare maggiore attenzione agli sprechi e ad un’organizzazione migliore dei tempi di degenza, e degli esami diagnostici”.

APPUNTAMENTO ALLA PROSSIMA PUNTATA PER UN ALTRO RACCONTO!

——————————————————–

SE ANCHE TU HAI UNA STORIA DA RACCONTARE* e vuoi condividerla, SCRIVICI A redazione@iltag.it

*le testimonianze resteranno anonime

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari